13 Mostra dei Presepi Arstistici


Anche la tredicesima mostra dei presepi artistici, tenutasi dal sei dicembre 2017 al dieci gennaio 2018 ha avuto un ottimo successo di visite ed apprezzamenti.

Sono state esposte circa 100 opere; 70 gli artisti che hanno partecipato al 7° bando di concorso sul tema della Natività; 30 le opere esposte provenienti da tutto il mondo che hanno rappresentato la Natività attraverso creazioni in legno: opere ove ogni artista ha trasferito tutta la fantasia, la cultura e lo spirito del Paese di provenienza.

Interessanti e bellissime le opere in concorso, attraverso le quali gli Artisti, pur nella ripetizione della stessa scena e del medesimo tema, quello della Natività, hanno espresso particolari sensibilità unite a professionalità ed inventiva, secondo la loro visione di un Dio cattolico o laico.

La mostra e le opere esposte nella semplicità e nella quiete dell'oratorio di San Sebastiano sono anche state veicolo di un messaggio di pace, di solidarietà e di fratellanza che solo i presepi possono comunicare nell'animo di ognuno.

La commissione giudicatrice del concorso artistico, presieduta dal Prof. Rino Tacchella, ha evidenziato il successo riscosso dall'iniziativa ed ha trovato qualche difficoltà nell'individuare le opere meritevoli dei premi, trovandosi di fronte a composizioni singolari e variegate per il linguaggio espressivo utilizzato e l’alta qualità esecutiva.

Sono state premiate le seguenti opere:

Premio Giuria Tecnica: all’opera dell’artista Lea Gobbi (foto n. 1), motivazione: “Interessante creazione in cui il paesaggio sabbioso fa da fondale a sagome bicromatiche che accentuano la liricità della composizione”;

 Foto 1

Premio opera in ceramica: all’opera dell’artista Giovanna Mozzagardi (foto n. 2), motivazione: “L’Artista dimostra un’abilità particolare nel plasmare le forme stilizzate che compongono il paesaggio in un armonia cromatica ottenuta attraverso l’utilizzo di due soli colori”;

foto 2

 

Premio opera particolarmente rappresentativa del nostro tempo: all’opera dell’artista Tony Tedesco (foto n. 3), motivazione: “L’Artista usa un linguaggio stilizzato che va letto con attenzione per poter cogliere il messaggio”;

foto 3

 

Premio Giuria Popolare: all’opera dell’artista Grazia Genta (foto n. 4), che ha ottenuto 85 voti espressi dal pubblico che ha visitato la mostra. Nella classifica della Giuria Popolare si sono classificate rispettivamente al secondo ed al terzo posto le opere di Bruno Garbero (con 65 voti) e della Scuola Primaria di Montechiaro d’Acqui (con 41 voti).

foto 4

 

Le quattro opere premiate diventano di proprietà del comune di Denice e si aggiungono alle altre opere che formano il Museo Permanente del Presepe, inaugurato l'estate scorsa ed aperto ai visitatori su appuntamento.

Si ringraziano di cuore per aver contribuito alla buona riuscita della manifestazione l'associazione culturale Terrae Novae di Fiorano, l'associazione culturale Suol d'Aleramo di Denice, la Casa delle Arti di Albisola, la corale Denice Mombaldone, la giuria, i visitatori e gli artisti che hanno scelto e scelgono Denice per esporre le loro opere.





Articolo tratto da: Comune di Denice - http://www.comunedenice.it/public/comune/
URL di riferimento: http://www.comunedenice.it/public/comune//index.php?mod=read&id=it/1516961847